Cinque domande di Giorgio a Nicoletta sui team building in cucina - Delitti & Delitti
10974
single,single-post,postid-10974,single-format-standard,edgt-core-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.7, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive
 

Cinque domande di Giorgio a Nicoletta sui team building in cucina

Questa squadra forma il castello Sforzesco senza usare.. nessun materiale!

Cinque domande di Giorgio a Nicoletta sui team building in cucina

d) Cosa sono queste costruzioni di spaghetti?
r) Il tema del team building di domenica era proprio “la pasta” ma siamo partiti da un po’ di storia di Milano, E abbiamo costruito i monumenti della città… con gli spaghetti e le caramelle….
d) Hai l’impressione che i team building in cucina non siano più team building vincenti?
r) Sai, da una parte in cucina ormai ci sappiamo fare tutti, non facciamo altro che scaricare ricette e guardare programmi di cucina…. Dall’altra un grande gruppo internazionale, per la prima volta a Milano, vuole sapere qualcosa della città e magari anche conoscere gli abitanti
d) Infatti avevi previsto un team building “interattivo”
r) La terza prova del team building era questa: ferma una famiglia italiana e fatti dare la loro ricetta della domenica… con 7 squadre, abbiamo raccolto 20 ricette… un libro intero!
Poi siamo corsi a Maison e abbiamo finalmente cucinato… in fondo si trattava di un team building in cucina!!
d) Ci sarà voluto tantissimo tempo per far tutto….
r) Click&GO and The Pasta Pizza Party È team building davvero veloce… lo dice anche il nome… Click&go
In tre ore abbiamo costruito, parlato di Milano, incontrato persone, cucinato e… pranzato! Grazie alla semplicità delle schede e dei materiali di questo team building!
Share Post